martedì 8 aprile 2008

Palermo - Juventus 3-2

"Squadra che vince non si cambia....". Ma noi no, noi siamo diversi. Dobbiamo distinguerci dagli altri. E allora - dopo aver giocato e vinto una bellissima partita contro l’Inter con Camoranesi nel cuore del centrocampo - ci presentiamo per la partita col Palermo con Nocerino a far coppia con un devastante Sissoko. Risultato (sarà un caso): 2-0 per la squadra siciliana al termine della prima frazione di gioco. Quello che è successo nella ripresa lo hanno visto tutti: una Juventus spumeggiante, capitanata da un Del Piero in formato mondiale. Mi ha fatto piacere vedere una partita così ben giocata da parte nostra, ma quello che non capisco è “il perché” di quelle formazioni “strane” a inizio partita, poi corrette in corso di gara. Perché qui si parla tanto di approccio sbagliato all’incontro, ma il problema- a mio modo di vedere – è un altro: perché si schierano delle formazioni inusuali quando non ce n’è motivo? Ho trascorso quasi tutto l’anno a fare i complimenti al mister Ranieri, ma questo è un atteggiamento che proprio non capisco. Da quotidiani attendibili ho letto che Tiago figurava nella formazione titolare che avrebbe dovuto giocare contro il Parma domenica scorsa (prima del rinvio)… Una sola domanda: perché? Qual era il criterio che spingeva l’allenatore a far giocare una formazione diversa da quella di San Siro, per poi modificarla nuovamente per l’incontro col Palermo? Speriamo di non essere più vittime in futuro di queste decisioni. Un conto è cercare la quadratura del cerchio in mezzo a tutte le difficoltà che abbiamo dovuto affrontare da inizio anno ad oggi, un altro è modificare una struttura ormai consolidata cercando soluzioni alternative quando non ne hai la necessità. Camoranesi non amerà giocare al centro, ma è bravissimo anche lì: ti crea superiorità numerica in mezzo al campo saltando l’uomo e copre quanto un gregario. E poi non dovrà giocare 9 partite in quel ruolo, basta aspettare che Cristiano Zanetti si rimetta in sesto.
Sabato avremo il Milan. Vinciamo. E togliamoci questo dente. Ripartiamo da un secondo tempo favoloso contro il Palermo, nel quale ho visto una caratteristica che da anni non ammiravo nella Juventus: il “furore”. Con Lippi era una costante della squadra. Perdevi anche, ma uscivi dal campo stremato dopo aver inseguito l’avversario in lungo e in largo per tutto il campo. Come tutti voglio vincere sempre, ma non si può. Quello che si può fare è giocare alla morte dall’inizio alla fine. Poi accetto anche serenamente una sconfitta. Il calcio – e lo sport – è e deve essere anche questo. Provo rammarico per la sconfitta di domenica sera: si poteva evitare.
Ho una grande stima di Ranieri, l’ho sempre scritto e lo continuerò a fare. Ma se potessi mi riprenderei Lippi. Per quanto mi riguarda si tratterebbe di scegliere tra “il bene” e “il meglio”.
PALERMO-JUVENTUS 3-2 (primo tempo 2-0)
MARCATORI: Amauri (P) all'11' e al 49' pt; Del Piero (J) al 7' e al 26', Cassani (P)al 43' st.
PALERMO (4-2-3-1): Fontana; Cassani, Rinaudo, Barzagli, Balzaretti; Guana (23'pt Tedesco), Migliaccio; Jankovic (36'st Zaccardo), Simplicio (17'st Bresciano), Caserta; Amauri. (Agliardi, Biava, Cani, Miccoli). All.: Colantuono.
JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Grygera (1'st Salihamidzic), Legrottaglie, Chiellini, Molinaro; Camoranesi, Sissoko, Nocerino (1'st Tiago), Nedved (23'pt Iaquinta); Del Piero, Trezeguet. (Belardi, Birindelli, Stendardo, Marchionni). All.: Ranieri.
ARBITRO: Morganti di Ascoli Piceno.
NOTE: spettatori: 34.271 per un incasso di 735.633,92 euro. Ammoniti Barzagli, Camoranesi, Cassani, Salihamidzic, Balzaretti. Angoli 8-3 per la Juventus. Recupero: 5', 3'.

5 commenti:

MAURO ha detto...

BEFFA, MICA TANTO VISTO CHE NEL PRIMO TEMPO ABBIAMO FATTO PENA. FORZA RAGAZZI.

marco99 ha detto...

D'accordo su tutto. Anche su Lippi ovviamente.

zebrabianconera10 ha detto...

Grazie dei commenti ragazzi

Andrea ha detto...

Ciao. Sono tifoso viola ma vengo in pace :-) Volevo chiederti se ti interessa uno scambio di link.
Il mio indirizzo è
http://www.tuttosport-a.blogspot.com/
Ciao

zebrabianconera10 ha detto...

Ciao Andrea. Ti ringrazio e accetto con molto piacere!

zebrabianconera10 zebrabianconera10 Se vuoi scambiare il banner contattami, ti invierò volentieri il codice via mail
SCAMBIO BANNER
BubbleShare: Share photos - Delicious Christmas Recipes.