giovedì 14 agosto 2008

Se il buongiorno si vede dal mattino...



Hai voglia di parlare di 4-4-2, 4-3-3, del mercato estivo (meglio quello della Juve, dell'Inter, del Milan o quello della Fiorentina?), poi però - finalmente - la parola passa al campo. Dove i veri valori escono sempre fuori.

Ieri, nel post del pre-partita, citavo come esempio da prendere Federica Pellegrini. Beh, un campione simile in squadra lo abbiamo anche noi: Del Piero. Ha fatto esattamente quello che speravo.

Dopo anni di vittorie, sconfitte, gioie e dolori, lui è sempre lì. A guidare la Juventus.

Roma, Tokyo, Manchestser, Crotone o Frosinone. Lui c'è sempre stato.

Da ieri sera è tornato anche Pinturicchio. L'Avvocato, da lassù, si sarà girato a sorridere verso chi gli stava seduto vicino (come faceva sempre allo stadio quando vedeva un gran goal), agitando la mano destra in segno di ammirazione.

Ieri sera ero allo stadio Olimpico. Trasudava entusiasmo in ogni suo angolo.

Quello che la squadra ha fatto vedere in campo è esattamente quanto veniva trasmesso dagli spalti. I giocatori, i tifosi, tutti erano uniti verso un unico traguardo: la vittoria.

Noi juventini abbiamo fame: fame di vittorie.

Calciopoli, serie B, tutto quello che c'è stato tirato addosso, poco alla volta tornerà al mittente.

Senza rodersi in continuazione il fegato per quello che è stato, pensiamo che il modo migliore per prendersi delle rivinvite è.. Vincere!

Sissoko, Chiellini, Camoranesi... Non saprei chi lasciare fuori dall'elenco dei giocatori che più ho potuto ammirare. Mi è piaciuto anche Poulsen. La squadra è ottima, con il ritorno dei tre giovani da Pechino diventerà ancora più forte. Da non lasciarsi scappare la ciliegina sulla torta: con un 4-0 così rotondo ora si possono chiudere le ultime operazioni di mercato.

Ha ragione Ranieri (ieri osannato da tutto lo stadio): aspettiamo il ritorno e giochiamo con la stessa identità. L'Artmedia è una squadra con valori tecnici di molto inferiori ai nostri, ma se non giochi con la giusta concentrazione le figuracce rischi di farle ovunque. Monito alla stessa Juve che l'anno scorso, in campionato, ha perso numerosi punti in partite considerate "semplici".

L'unica nota stonata continua ad essere Molinaro: ottimo quattocentista, però è un calciatore. E, arrivato sula fascia, dovrebbe essere in grado di mettere almeno un pallone al centro. Penso sia più facile incontrare un unicorno per le vie di Torino piuttosto di vedere un buon cross del difensore. Che si alleni un pò di più sui fondamentali: capisco che si sfianchi in corse continue, che sia un generoso. Ma al calcio si gioca col pallone, e sino a quando non lo userà bene continuerà ad essere fischiato. Come persona lo apprezzo, mi auguro sia così umile da esercitarsi a migliorare nelle cose più semplici.

Tornato alla macchina, dopo la partita, mi sono sistemato nel sedile posteriore dell'auto, sospirando (per l'ennesima volta): "Aaah... Come gioca Del Piero...".

Si poteva tornare a casa.

Finalmente torno a gioire per la mia Juve.

10 commenti:

massi ha detto...

complimenti per la vittoria...che gol del piero,chissà che casino allo stadio.....ci volevano 4 italiane in champions....ciao zebra

Colombina ha detto...

AAAh come gioca la Juve, speriamo si vada sempre meglio!
Un bacione e buone ferie!!

marco99 ha detto...

:)
in questo sorriso c'è tutta la mia felicità per la partita di ieri sera.
Siamo appena all'inizio, ma chi ben comincia......
Ieri mentre vedevo la partita ho subito capito che il kinder giaceva tranquillo nella tua pancia!
bene cosi!!
ps
immenso alez
ps2
molinaro è inguardabile

zebrabianconera10 ha detto...

x massi: ieri sera, allo stadio, si respirava un'aria incredibile. E io, che un "novellino" non sono, ho provato delle emozioni bellissime;
x colombina: bacioni anche a te. Passa delle buone vacanze ;-)
x marco: ieri sera, che sera...
Kinder e goals a volontà ;-)
Molinaro dovrebbe imparare a crossare. Poi il mio giudizio su di lui potrebbe cambiare. Ma sino ad ora...
Ciao a tutti!!!

Il Duca ha detto...

La partita è in corso.Faccio un poco di zapping televisivo ed approdo su Diretta Stadio. Ascolto - ahimé - Elio Corno mentre sta dando il meglio di se stesso. Critica Del Piero in maniera decisamente pesante, non condividendo neppure la scelta di averlo fatto scendere in campo e criticando persino le sue prestazioni dell'ultimo campionato. Mi aspetto che gli arrivi un fulmine sulla testa, ma evidentemente gli Dei in questi concitati momenti si sono alquanto distratti. Forse sono semplicemente sbigottiti. Anastasi, che fino a prova contaria qualche calcio al pallone ha dimostrato di saperlo dare, nonchè di intendersene, cerca disperatamente ed invano di riportarlo sulla retta via. Non c'è niente da fare. Beh, il risultato della partita, nonchè l'esito della prestazione di Pinturicchio, parlano da soli. In tutta coscienza, se fossi in Elio Corno per onestà mi isolerei dal resto del mondo per un'intera settimana, chiudendomi in cantina da solo. Al buio.

max-buck-office ha detto...

Hai ragione perchè se il buongiorno si vede dal mattino, quest'anno la Vostra Juventus darà filo da torcere a tutti. Del Piero è da inserire tra i grandi e le bandiere di tutti i tempi.
Ciao e complimenti.

marco99 ha detto...

riguardo elio corno sono senza parole, è davvero il classico interista "onesto".
pensa che durante la partita faceva il siparietto di quello preoccupato per giovinco che secondo lui non avrebbe trovato spazio per la presenza ingombrante di alex.
Peccato che ranieri abbia già chiarito che lo utilizzerà come vice nedved.

zebrabianconera10 ha detto...

x il duca: grazie, al solito, per il bellissimo commento. Ottima idea, spero che qualcuno ti ascolti: sarebbe l'ideale per un elemento simile. Il calcio in TV ha bisogno di gente che sdrammatizzi. Le cose importanti nella vita sono altre;
x max-buck-office: grazie di tutto, spero che il tuo Parma torni al più presto nela massima serie. Quest'anno tiferò perchè accada;
x marco: Elio Corno si commenta da sè. Dopo Calciopoli lui, Biscardi e Crudeli sono riusciti a rovinare l'unica trasmissione sportiva che guardavo con piacere. Fatta e condotta con eleganza, senza alzare mai la voce, parlando di calcio nella giusta maniera. Spero se ne vadano al più presto.
Ciao e grazie a tutti!
Buon Ferrragosto!!!

kiara ha detto...

sisi grande partita ed Eurogol di Del Piero...ma sopratutto grande prestazione da parte di tutta la squadra

zebrabianconera10 ha detto...

Ciao Kiara!
Che piacere rivederti!
Grande Juve... Speriamo continui così...
Ciao!!!

zebrabianconera10 zebrabianconera10 Se vuoi scambiare il banner contattami, ti invierò volentieri il codice via mail
SCAMBIO BANNER
BubbleShare: Share photos - Delicious Christmas Recipes.