lunedì 18 agosto 2008

Meno male...



TORINO, 18 agosto - Solo un mese e mezzo di stop. Giorgio Chiellini e la Juventus tirano un sospiro di sollievo dopo il brutto infortunio del difensore durante il Trofeo Berlusconi. Gli esami cui è stato sottoposto, infatti, hanno escluso lesioni al legamento crociato del ginocchio sinistro. Restano la seria distorsione e i problemi al collaterale, ma Chiellini non finirà sotto i ferri.
PASSATA LA PAURA - «Insieme alla nottata - si legge nel comunicato apparso sul sito della società bianconera - è passata anche la paura per Giorgio Chiellini. Il giorno dopo l’infortunio patito nel Trofeo Berlusconi, il difensore è stato sottoposto a risonanza magnetica e visitato anche dal padre Fabio, ortopedico, e gli esiti sono stati molto rassicuranti. Si parla di stiramento di 1°/2° grado del collaterale mediale del ginocchio sinistro. I tempi di recupero sono calcolati in circa 45/60 giorni. Dopo una decina di giorni di riposo assoluto, subito dopo il ritorno del preliminare di Champions League rientrerà a Torino per proseguire le cure. Un infortunio simile a quello capitatogli ad inizio 2008 (anche se si trattava del ginocchio destro) e per cui impiegò un mese prima di rientrare in campo».
LA GIOIA DEL DIFENSORE - «Fortunatamente il crociato è ok – ha confessato all’uscita della clinica Fornaca di Torino – ed è stato quindi scongiurato un pericolo maggiore, cioè quello di compromettere un’intera stagione. Già stamattina avevo meno dolore, ma fino a quando non ho avuto l’esito ho avuto un po’ di tensione. Sicuramente mi sono tolto un bel peso. Ora penso a riposarmi qualche giorno e poi inizierò a lavorare per tornare in campo, senza affrettare i tempi. Voglio solo ringraziare tutti i miei compagni, gli amici e i tifosi che da ieri sera mi sono stati molto vicini».



Senza di lui la nostra stagione sarebbe cambiata. In negativo...
Urge comunque tornare sul mercato, mancano almeno due giocatori: un centrocampista ed un difensore. Un centrocampista per aumentare la qualità in mezzo al campo, un difensore (soprattutto laterale) perchè - tranne De Ceglie - sulle fasce, in retroguardia, non siamo ancora a posto.
Usando un eufemismo...

2 commenti:

marco99 ha detto...

concordo.. servono almeno due giocatori, se non tre.
Cmq sarà mica che il trofeo berlusconi porti sfiga?
Un anno ci abbiamo rimesso buffon e ora chiellini..

zebrabianconera10 ha detto...

Più che d'accordo.
E' qualcosa più di un'amichevole, ma non ho intenzione di rimetterci un fuoriclasse ogni anno...
Ciao!!!

zebrabianconera10 zebrabianconera10 Se vuoi scambiare il banner contattami, ti invierò volentieri il codice via mail
SCAMBIO BANNER
BubbleShare: Share photos - Delicious Christmas Recipes.