lunedì 19 novembre 2007

Criscito forse via a gennaio

Da: LA STAMPA

Potrebbe essere arrivata dalle parti del capolinea l'avventura di Domenico Criscito alla Juventus. Dopo averlo esaltato come uno dei migliori difensori in circolazione, Claudio Ranieri potrebbe dare il via libera alla cessione in prestito del ragazzo cresciuto nelle giovanili della Juve, ma esploso nella scorsa stagione al Genoa. Finora per lui sette presenze (con due sostituzioni a Cagliari e a Roma) per un totale di 571 minuti giocati. I numeri piuttosto scarni per un talento annunciato, confermano la sensazione di quanto stia faticando a trovare un rendimento costante alla sua prima stagione di serie A.Criscito divide i tecnici. Per Ranieri è un centrale. Per Capello rende meglio da esterno sinistro. Per Gasperini, ex allenatore di Domenico al Genoa, sa fare i due ruoli. Forse proprio questa difficoltà a collocarsi tatticamente ha finito per danneggiarlo. Unita all’inesperienza che ha pagato a caro prezzo in entrambe le posizioni. Così da titolare è retrocesso a panchinaro, accompagnato dalla solita frase «verrà anche il suo momento» che un allenatore non nega mai a nessun giocatore in difficoltà. Ma ora la Juve sta pensando a trovargli una sistemazione. Anche perchè Chiellini è diventato un pretoriano inamovibile della zona centrale della difesa al fianco di Legrottaglie, risolvendo a Ranieri il problema dell’assenza ancora lunga di Andrade. E a sinistra il tecnico continua a preferire Molinaro e sta provando perfino Salihamidzic visto che l’ex del Siena non è sicuro che recuperi per domenica.

Nella mia esperienza di tifoso ho visto giocare molti calciatori, un pò come chiunque si reputi un appassionato di questo meraviglioso sport. Ho visto crescere molti di loro sino al punto di diventare autentici campioni (Del Piero, Totti, Maldini,....). Sbaglierò, forse esagererò anche un pò, ma penso Criscito sia uno di questi. La società e l'allenatore mi auguro sceglieranno di comune accordo come comportarsi con questo ragazzo, ma non ho paura nell'affermare che - come lui a quell'età - ne ho visti veramente pochi. Seguivo le sue partite già dallo scorso anno. Speriamo riesca ad uscire da questa situazione per lui un pò critica e che dimostri presto tutto il valore che possiede.

Nessun commento:

zebrabianconera10 zebrabianconera10 Se vuoi scambiare il banner contattami, ti invierò volentieri il codice via mail
SCAMBIO BANNER
BubbleShare: Share photos - Delicious Christmas Recipes.