giovedì 3 gennaio 2008

Ecco perchè l'Empoli non vuole Calaiò: "Abbiamo Saudati, Volpato e...Zola"



Calaiò in questi giorni viene piazzato un po' ovunque: all'Empoli, però, posto per lui proprio non ce n'è. Lo ha tenuto a specificare il dg toscano, Pino Vitale, che è intervenuto a 'Radio Kiss Kiss'.
"Abbiamo già Saudati e Volpato, non ci serve un giocatore del genere - ha detto il dirigente - inoltre abbiamo anche Giovinco, che è a tutti gli effetti l'erede di Zola. Siamo davvero a posto così là davanti".
Vitale prova a buttare anche l'amo alla Juventus: "Secondo me, per consacrarsi davvero, deve essere lasciato libero di crescere in provincia. Il futuro del ragazzo dipende dai bianconeri ma spero che a fine anno si trovi un accordo fruttuoso. Ha grandi possibilità come del resto Lodi, un altro nostro giocatore che, per qualità tecniche, potrebbe un giorno fare lo stesso cammino di Pirlo ed arretrare di qualche metro la sua posizione in campo".


L'accordo fruttuoso si farà: Giovinco tornerà alla Juve il prossimo giugno. E allora torneremo a divertirci anche noi...

Nessun commento:

zebrabianconera10 zebrabianconera10 Se vuoi scambiare il banner contattami, ti invierò volentieri il codice via mail
SCAMBIO BANNER
BubbleShare: Share photos - Delicious Christmas Recipes.