giovedì 13 marzo 2008

La Talpa: "Rifondazione biancorossonera"

Tratto da: "TUTTO MERCATO WEB"
Temi piccanti quelli trattati questa settimana dalla Talpa: la mentalità "Non da Juventus" di Ranieri ed i nomi per il centrocampo rossonero sono al centro dell'appuntamento settimanale che vede l'Ospite di Tuttomercatoweb dare opinioni "fuori dai denti" sugli scenari più interessanti che offre il Calcio italiano.
La scorsa settimana abbiamo assistito all'eliminazione dalla Champions del Milan: che ne pensa?
"Penso che questa squadra abbia bisogno di qualcosa in mezzo al campo: Gattuso mi sembra un po' in debito d'ossigeno, non c'è un sostituto dell'ormai anziano Seedorf...I rifornimenti alle punte stentano ad arrivare ed anche l'interdizione è calata da un punto di vista fisico: bisogna intervenire".
Come? Non si sbilancia mai
"E che faccio, il diesse del Milan? Quello lo fa Ariedo Braida ottimamente: comunque, Flamini di cui si parla (e che risulta anche a me vicinissimo al Milan) mi pare già un buon punto di partenza, ma non basta. Io rispolvererei un giocatore talentuosissimo come Rafael Van der Vaart dall'Amburgo: è uno dei giocatori più forti che abbia mai visto giocare, se non fosse stato per la sua fragilità fisica parlavamo di un pluri Pallone d'Oro"
Ma intanto Berlusconi pensa a difesa ed attacco...
"Beh che anche lì ci sia qualcosa da rifare è chiaro: Nesta comincia ad avere la sua età, Kaladze non dà le certezze che forse Ancelotti vorrebbe... Di Maldini, vero monumento della Storia del Calcio, non voglio dire nulla per non essere irrispettoso: certo è che non si può contarlo ancora come giocatore al 100%, tantomeno farci affidamento come un titolare".
Signora Talpa, Shevchenko o Drogba?
"Che domande: Drogba, ovvio. L'ivoriano è all'apice della sua carriera ed ha voglia di lasciare il Chelsea e di andare a Milano, dove ha interessi anche extracalcistici: lo vidi tralaltro l'estate scorsa, da Giannino, con Galliani e Maldini... Da lì capì che prima o poi era un affare che sarebbe andato in porto: addirittura mi risulta che provarono adi imbastirlo già quella sera, ma ormai era Agosto inoltrato. Ma è stato solo rimandato".
E della Juventus, che ci racconta...
"Sono rimasto sconcertato dalle dichiarazioni di Ranieri sulla Uefa come vero obiettivo della Juventus: ma che, scherziamo? Proprio in una società come la Juventus poi..."
Che vuole dire?
"E' chiaro cosa voglio dire: la Juventus ha bisogno di persone che pensino in grande. Vi faccio un esempio: Ancelotti è un grande tecnico, lo si sapeva anche prima di vincere tutto ciò che ha vinto con il Milan. Però alla Juventus? Dopo due secondi posti hanno preferito dirgli arrivederci senza troppe remore: è così che si fa".
E' un problema che riguarda solo Ranieri o la dirigenza in generale?
"Ma questo non ve lo so dire, perchè non conosco gli attuali vertici juventini: Alessio Secco invece è uno cresciuto con la "vecchia guardia bianconera", è chiaro che lui sia un vincente. Non è un caso ad esempio che sia proprio lui a spingere per una campagna acquisti di grande profilo prossimamente".
E qualche nome?
"Non è una questione di nomi, quelli credo non li sappiano, ahiloro, manco in società: è un vero e proprio conflitto ideologico tra chi pensa alla Juventus ai livelli del Manchester, del Barça, del Real, e chi la considera una neo-promossa anche nei fatti"
Abbiamo capito, siamo entrati nella fase di "mutismo"
"E volete sapere sempre tutto e subito, voi giovanotti. La prossima settimana se no di che vi parlo?"
Come se con Lei potessero mancare argomenti
"Fate poco gli spiritosi...Alla prossima, e buona serata".
L'impressione è che qualcosa alla Juve cambierà a fine anno. Forse non più il DS, come pensavo fino a qualche tempo fa. Strano, ma da quando Moggi ha iniziato a difenderlo a spada tratta, non si è più parlato dei vari Marotta, Marino e così via. Secco forse rimarrà. Su Ranieri, invece, inizio ad avere qualche dubbio...

2 commenti:

marco99 ha detto...

Io ho tante volte chiesta "la testa " di secco.. lo consideravo uno dei responsabili di questa situazione, ma ora che il Direttore ne prende le sue parti faccio un passo indietro è "ubbidisco".

marco99 ha detto...

Cmq credo anche io che qualcosa cambierà in società.. anche gli elkan alla lunga hanno solo da perderci milioni di euro se l'andazzo continua ad essere questo qui

zebrabianconera10 zebrabianconera10 Se vuoi scambiare il banner contattami, ti invierò volentieri il codice via mail
SCAMBIO BANNER
BubbleShare: Share photos - Delicious Christmas Recipes.