giovedì 8 maggio 2008

Recalcati: "Amauri è della Juve"

Interessato alle vicende di mercato delle tre principali compagini italiane, Christian Recalcati non ha avuto nessun dubbio nel delineare le future mosse di mercato di Juventus, Milan ed Inter. E sulle voci di un riavvicinamento di Amauri alla società rossonera...
Domanda - Signor Recalcati, la Juventus inzia a faticare sul mercato. Per Amauri le cose sembrano complicarsi. Che ne sarà del mercato bianconero?
Risposta - Iniziamo forte. Amauri vestirà la casacca bianconera senza alcun dubbio. La Juventus si sta comunque muovendo molto bene sul mercato. Ed i tifosi dovrebbero essere contenti dei movimenti studiati da Secco e Blanc. Per il centrocampo si parla di Aquilani e Mancini, senza dimenticare le ottime notizie giunte sul conto di Ujfalusi, che si svincolerà dalla Fiorentina. C'è più di una possibilità che possa andare alla Juventus.
Domanda - Con un tetto di ingaggio molto basso, chi accetterebbe la Juventus egualmente fra Mancini, Amauri, Xabi Alonso e Keita?
Risposta - La Juventus è la Juventus. I bianconeri hanno un fascino tutto loro. I giocatori che ha citato dovrebbero essere orgogliosi di giocare al fianco di Trezeguet, Del Piero e Buffon.
Domanda - Il clamoroso dietrofront, dopo averne sbandierato l'acquisto, del presidente Berlusconi sull'arrivo di Ronaldinho sembra far luce sulle volontà di gonfiare la trattiva di mercato in occasione delle elezioni dello scorso tredici Aprile. Le sembra un comportamento corretto?
Risposta - Non rispondo nello specifico alla domanda che mi ha formulato. Le dico che non ho mai sventolato la trattativa come conclusa. Sapevo che gli obiettivi del Milan erano diversi. Penso che in ogni caso non rimarrà al Barcellona.
Domanda - Il probabile arrivo di Scolari sulla panchina del Manchester City, a suo avviso sposta l'attenzione di Ronaldinho verso l'Inghilterra?
Risposta - Ha sempre dichiarato non gradire la destinazione, ma mai dire mai.
Domanda - Sagnol potrebbe seguire Flamini al Milan?
Risposta - No, sono ultra coperti in quel ruolo. Non ne vedo l'utilità tattica.
Domanda - La convicono le parole di Moratti sulla riconferma di Mancini?
Risposta - Lei mi è testimone. Da quanto tempo dico che Mancini rimarrà all'Inter?
Domanda - Da molto tempo.
Risposta - Bene, continuo ad esserne sicuro.
Domanda - Il Siviglia è giunto in Italia per trattare Konko. Andrà in Spagna o l'Inter è in vantaggio?
Risposta - L'Inter è nettamente in vantaggio. Ed il giocatore interessa molto a Mancini. Penso non ci saranno problemi a chiudere la trattativa.

Nessun commento:

zebrabianconera10 zebrabianconera10 Se vuoi scambiare il banner contattami, ti invierò volentieri il codice via mail
SCAMBIO BANNER
BubbleShare: Share photos - Delicious Christmas Recipes.