sabato 8 dicembre 2007

Ranieri teme l'Atalanta: "E' in un momento sublime"

Da: GAZZETTA.

TORINO, 8 dicembre 2007 - Due giorni dopo la sconfitta di Empoli in coppa Italia, l'allenatore della JuventusClaudio Ranieri non ha ancora smaltito quello che, stando alle sue parole, è decisamente più di un dispiacere. Prima della partita con l'Atalanta in campionato ha voluto lanciare un messaggio alle seconde linee bianconere: "Quando vedi una prestazione del genere non puoi essere contento. Potrebbe essere che io abbia esagerato a cambiare tanti giocatori, anzi certamente. Ma quelli che sono andati in campo avrebbero dovuto bruciare l'erba, farla diventare marrone, ararla. Invece è stata arata dai giocatori dell'Empoli, anche loro in campo con molti nuovi. È stata un'occasione persa, non un passo indietro della Juve. Ho dato delle possibilità e non sono state colte al volo. Ora bisognerà vedere se ce ne saranno delle altre". Nessun nome in particolare, quando il discorso dal generale lo si sposta sui singoli Ranieri ha l'abitudine di non lasciarsi andare a sfoghi. E allora: "Tiago mi ha soddisfatto", oppure "a gennaio non va via nessuno".

Grandissimo!!! Così si parla!

Nessun commento:

zebrabianconera10 zebrabianconera10 Se vuoi scambiare il banner contattami, ti invierò volentieri il codice via mail
SCAMBIO BANNER
BubbleShare: Share photos - Delicious Christmas Recipes.